I Superstiti di Ridian

La Terra del XXV secolo: le oasi artificiali

Ci eravamo lasciati con una Terra prostrata dinanzi all'ingordigia umana, divorata dal ghiaccio fin quasi alle nostre latitudini e spogliata delle sue forme di vita spontanee. Com'è sopravvissuta l'umanità mentre si compiva un simile disastro? Nel secolo in cui si ambienta il romanzo, le città così come le conosciamo non esistono più da tempo: sulle loro… Continue reading La Terra del XXV secolo: le oasi artificiali

Annunci
I Superstiti di Ridian

La Terra del XXV secolo: un deserto di ghiaccio e sabbia

Cominciamo finalmente il nostro viaggio nell'universo distopico de I Superstiti di Ridian. La prima tappa sarà la Terra: dal nostro pianeta, ormai allo stremo, partirà infatti la missione per colonizzare Ridian, scatenando la guerra che porterà alle vicende narrate nel romanzo. Siamo nel XXV secolo, molto lontano da noi ma ancora troppo vicino per non speculare… Continue reading La Terra del XXV secolo: un deserto di ghiaccio e sabbia

I Superstiti di Ridian

Atterraggio su Ridian, tra distopia e utopia

Questa sarà la sezione dedicata al mio romanzo d'esordio, I Superstiti di Ridian, in cui approfondirò il mio universo distopico. Vedremo come potrebbe essere la Terra del XXV secolo (e gli ultimi sviluppi della politica americana mi stanno dando purtroppo ragione) e come due popoli altamente civilizzati possano ridursi all'ombra di loro stessi dopo due… Continue reading Atterraggio su Ridian, tra distopia e utopia